I vantaggi dei funghi Shitake

Published by: 0

Noti anche come funghi giapponesi o funghi cinesi, i funghi Shitake sono tradizionalmente utilizzati da millenni nella medicina orientale. Fino a poco tempo fa erano quasi sconosciuti in occidente, oggi, oltre ad essere un alimento a basso contenuto di calorie e ricco di fibre, sono noti anche i suoi vantaggi per la perdita di peso e la salvaguardia della salute.

Non per nulla, tra le sue innumerevoli proprietà, si segnala una alta presenza di vitamine, di minerali e di antiossidanti che contribuiscono non solo a mantenere la salute, ma anche a combattere varie malattie.

Infatti, con la sua assunzione si può affrontare l’azione dannosa dei radicali liberi, si contribuisce a ridurre il colesterolo, oltre che rafforzare il proprio sistema immunitario, come pure a proteggere il sistema cardiovascolare e a permettere di tenere sotto controllo la pressione sanguigna impedendo eventi come la trombosi.

Oltre a ciò, è ricco di selenio, contiene vitamina B2 e B3 oltre che essere un importante fonte di acido folico, un nutriente essenziale per le donne in gravidanza.

Perfetto per dimagrire

Con questa tipologia di funghi, oltre che contribuire al benessere complessivo del proprio fisico, si potrà anche perdere peso in maniera naturale. Infatti, sarà facile poter dimagrire grazie ad esso, visto che 100 grammi di prodotto fresco forniscono solamente 34 calorie.

shitake-funghi

Quindi, è un ottimo cibo che deve essere parte di una dieta per perdere peso in quanto, oltre ad essere a basso contenuto di calorie, il fungo fornisce anche una buona quantità di fibra.
In conclusione, questo fungo può effettivamente aiutare a perdere peso naturalmente perché fornisce sazietà con poche calorie e può essere considerato a basso indice glicemico alimentare, il che vuol dire che non permette che vi sia una brusca presenza di glucosio nel sangue, uno dei fattori che portano all’accumulo di grasso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *